QUANTO COSTANO I TEST ?

I test GeneS si suddividono sostanzialmente in 3 categorie:

  • Analisi del microbiota di vari distretti al costo di € 228,00.
  • Analisi genetiche salivari al costo di € 228,00.
  • Analisi ormonali salivari al costo di € 228,00.

Ognuna delle analisi include:

  • Consegna a casa tua del kit di campionamento.
  • Ritiro del tuo campione dove preferisci.
  • Accesso al tuo account online dove riceverai il tuo report con esito delle analisi, suggerimenti su dieta e stile di vita e percorso personalizzato di integrazione con probiotici, prebiotici ed integratori naturali.
IL TEST DEL MICROBIOTA INTESTINALE PUO' AIUTARMI ?

Ti aiuterà a prendere il controllo sulla tua salute. Con l’aiuto degli esperti  puoi trovare il giusto programma alimentare, comportamentale e di integrazione per il tuo corretto stile di vita. Questo contribuirà a massimizzare la tua salute ed il tuo benessere.

PERCHE' FARE L'ANALISI DEL MICROBIOTA ?

Conoscere la composizione e lo stato di benessere del nostro microbiota ci permette di giocare d’anticipo per preservarne l’equilibrio o correggere eventuali condizioni di disordine (disbiosi). Un microbiota sano infatti è in grado di proteggerci o di ridurre notevolmente il rischio di sviluppare diverse patologie come  obesità, diabete di tipo 2, sindrome metabolica, malattie infiammatorie intestinali o a carico dell’apparato muscolo-scheletrico, allergie e molte altre. Di contro, una sua alterazione può favorirne il rischio di sviluppo.

QUANDO E' CONSIGLIATO FARE L'ANALISI DEL MICROBIOTA INTESTINALE ?
  • Sintomi intestinali o urogenitali di lieve o moderata entità (coliti, diarree ricorrenti, stipsi, cistiti, uretriti ecc.) nell’ottica di prevenire il decorso in eventuali patologie vere e proprie;
  • Sovrappeso e obesità per integrare piani nutrizionali mirati a un sano controllo del peso;
  • Fasi diverse della vita come Infanzia e vecchiaia per favorire una corretta diversità batterica e limitare gli effetti tipici dell’invecchiamento quali depressione immunitaria e l’instaurarsi di processi infiammatori nel secondo;
  • Gravidanza e allattamento per sostenere lo sviluppo microbico del neonato;
  • Nella menopausa per affrontare meglio i cambiamenti metabolici e ormonali;
  • Per un’attività sportiva particolarmente intensa o a livello agonistico può essere importante conoscere il livello di efficienza metabolica del proprio microbiota anche per migliorare le performance adottando un regime alimentare personalizzato.
COME SI ESEGUE IL TEST DEL MICROBIOTA INTESTINALE ?

La procedura è molto semplice. Viene fornito un kit per il prelievo di un campione fecale. Il campione viene poi analizzato attraverso tecniche all’avanguardia di sequenziamento massivo (Next Generation Sequencing)  che permettono, attraverso l’elaborazione bioinformatica e statistica dei dati, l’identificazione di tutta la componente batterica presente. Infine, sulla base delle abbondanze relative ottenute si restituisce un quadro completo  di come l’ecosistema microbico possa impattare sulla nostra salute. Il referto è di norma disponibile entro 30 giorni.