La nostra partnership con Sport Health per il raggiungimento del completo benessere psicofisico

Il nostro obiettivo principale è il raggiungimento del massimo benessere psicofisico, per garantire ai nostri clienti il perfetto equilibrio tra corpo e mente.

Crediamo molto nelle sinergie positive con altri partner ed infatti abbiamo stretto alleanza con un’azienda leader nel settore fisioterapico: Sport Health. Il centro di fisioterapia condivide la nostra stessa visione, basata su un approccio multidisciplinare capace di curare il paziente a 360°, nella mente e nel fisico, per farlo tornare in piena forma e fargli recuperare una qualità della vita soddisfacente.

Il centro offre le più moderne tecniche di recupero psicofisico come: fisioterapia, idrokinesiterapia, riatletizzazione e neuromotoria. Il recupero fisico passa inevitabilmente per quello mentale, perciò ci siamo affidati ad esperti del settore per garantire servizi altamente innovativi che, uniti ai nostri prodotti, rappresentano un mix vincente.

La fisioterapia si basa su terapie manuali che rappresentano il primo approccio riabilitativo, supportate dalle più moderne tecniche e strumentazioni.

Ultrasuono, onde d’urto, linfodrenaggio, rieducazione posturale e ipertermia sono solo alcuni dei servizi offerti.

Altra tecnica sempre più diffusa negli ultimi anni è l’idrokinesiterapia, basata sull’acqua che rappresenta un elemento naturale e quindi la migliore alleata per il pieno recupero dopo traumi o interventi chirurgici.

Gli atleti dopo un infortunio devono seguire un percorso irto di ostacoli e, se l’iter riabilitativo non viene svolto in maniera corretta, c’è il rischio di non recuperare più la forma di un tempo.

La riatletizzazione punta invece a recuperare completamente le funzionalità motorie, la forza, il tono muscolare e le capacità condizionali.

La neuromotoria infine, per bambini o adulti, aiuta a recuperare la capacità motoria tramite tecniche specifiche come la stimolazione basale ed il massaggio infantile.

I pazienti vengono seguiti e valutati da specialisti, che individuano il percorso abilitativo più idoneo sulla base delle problematiche e dei sintomi riscontrati. Sono previsti protocolli suddivisi in 4 fasi per garantire il ritorno completo al movimento ed all’attività sportiva