Primavera. L’incubo di ritrovare sulla spazzola, sul cuscino o in giro per casa le ciocche di capelli.

Le cause della caduta dei capelli possono essere diverse: L’alterazione del rapporto ore luce/buio, cause psicologiche e sociologiche, cause genetiche,alimentazione povera di nutrimenti essenziali e ecc…

Il prossimo appuntamento con la caduta sta alle porte. Circa il 30% delle persone subisce un aumento della caduta dei capelli in primavera.

La primavera è senza dubbio una stagione molto attesa, i primi caldi, la voglia di stare all’aria aperta, di muoversi di più, di prendersi cura del proprio corpo. Un aspetto meno positivo è la possibilità di notare una caduta dei capelli più abbondante.

I capelli hanno un proprio ciclo vitale che comprende la fase di crescita,  riposo e caduta. Pertanto i capelli rinnovano  ciclicamente e in una situazione fisiologica normale ogni capello vecchio che cade dovrà essere sostituito da uno nuovo. La primavera (come anche l’autunno), però, accelera sensibilmente il ciclo vitale.

E’ importante, allora cercare di agire anticipatamente, prepararsi al cambio di stagione con azioni che permettano di rendere i capelli più forti quindi più sani favorendone la ricrescita.

I comportamenti da seguire per prevenire la caduta accelerata dei capelli in primavera sono semplici ma utilissimi:

  • Bere almeno 2 litri di  acqua al giorno
  • Lavare i capelli con prodotti specifici non troppo aggressivi
  • Idratare i capelli con maschere nutrienti
  • Alimentarsi in maniera corretta ed equilibrata mangiando frutta e verdura di  stagione. Una dieta equilibrata è importante per avere capelli belli e sani, I capelli e le unghie sono le prime parti del corpo in cui si possono osservare i sintomi di eventuali carenze di sostanze nutritive.
  • Fare attività fisica regolare .
  • Prendere un integratori naturale scientificamente studiato che aiuti a diminuire la caduta, aumenta la crescita e lo spessore del capello proteggendo la fibra capillare da temperatura e trattamenti chimici che  procurano  la  rottura del fusto,  e influenzano la luminosità e l’aspetto generale dei capelli.